IDM Südtirol - Alto Adige

Con il progetto “Go Snow” le scuole e l’industria turistica sensibilizzano i giovani agli sport invernali

Gli studenti delle scuole medie altoatesine in partenza per la “settimana bianca”

Quando: 15/01/2020
La “settimana bianca” ha preso il via questo lunedì, coinvolgendo alcuni degli studenti che hanno preso parte al progetto “Go Snow Alto Adige”. Piste da sci al posto dei banchi di scuola e sport invernali invece che lezioni di matematica e tedesco: questo il programma che vedrà i ragazzi impegnati fino a giovedì. Obiettivo dell’iniziativa, sostenuta dalla Direzione Istruzione e Formazione tedesca e ladina insieme all’industria del turismo, è quello di far avvicinare i giovani agli sport invernali.
Ben equipaggiati e con tutta l’attrezzatura invernale necessaria, gli studenti sono partiti lunedì mattina presto verso diversi comprensori sciistici dell’Alto Adige e poche ore dopo erano già sulle piste da sci. Grazie a “Go Snow” i ragazzi hanno potuto partecipare alla “settimana bianca” a condizioni molto vantaggiose. I quattro giorni sono costati solo 100 Euro a persona e il pacchetto contiene tutto il necessario per una vacanza sulla neve: il viaggio di andata e ritorno, l’alloggio e i pasti, le lezioni con un maestro di sci e i biglietti giornalieri per gli impianti di risalita.

Tutto questo è stato possibile grazie al supporto finanziario degli assessori all’Istruzione e Cultura tedesca e ladina Philipp Achammer e Daniel Alfreider e al contributo dei partner dell’iniziativa: IDM Alto Adige, l’Unione albergatori (HGV), l’Associazione esercenti funiviari dell’Alto Adige, il Collegio Professionale dei Maestri di Sci e il Servizio di noleggio sci. I partner del progetto vogliono trasmettere ai giovani il divertimento e l’effetto positivo che gli sport invernali hanno sulla salute. Al tempo stesso si vogliono anche far riscoprire l’entusiasmo per lo sci e l’affinità con il turismo invernale, elementi che da alcuni anni sono purtroppo in calo, soprattutto tra i bambini e i giovani.

Fino a fine gennaio 260 studenti provenienti da undici scuole medie dell’Alto Adige prenderanno parte a questa prima edizione della “settimana bianca”. I partecipanti trascorreranno la loro vacanza sulla neve in sei diversi comprensori sciistici distribuiti in tutto l’Alto Adige.