IDM Südtirol - Alto Adige

Consorzi ed eventi dedicati ai prodotti

Consorzi

Consorzio Speck Alto Adige

Il Consorzio Tutela Speck Alto Adige è stato costituito nel 1992 da 17 produttori, con sede presso la Camera di commercio di Bolzano. Nel 2003 il Consorzio è stato riconosciuto ufficialmente dal Ministero per le politiche agricole e forestali.

Tra le attività di competenza del Consorzio Tutela Speck Alto Adige rientrano la politica di qualità, la tutela del marchio e le iniziative promozionali, regolamentate dalle linee guida dell’UE, dello Stato italiano e della Provincia autonoma di Bolzano. L’obiettivo principale del Consorzio è tutelare la qualità dello Speck Alto Adige IGP e di accrescere costantemente la fiducia dei consumatori nei confronti del prodotto.

Per svolgere queste attività, il Consorzio collabora attivamente con diverse istituzioni, a livello sia locale che nazionale: la Provincia autonoma di Bolzano, il Ministero per le politiche agricole e forestali, l’istituto di controllo indipendente Nord Est Qualità (INEQ) e IDM.

www.speck.it

Consorzio Vini Alto Adige

Il Consorzio Vini Alto Adige, costituito nel 2007 come piattaforma comune dei viticoltori altoatesini. In seguito al riconoscimento ufficiale, il Consorzio ha acquisito rango istituzionale e con esso la facoltà di presentare istanze alla Camera di commercio, alla Provincia autonoma di Bolzano e allo Stato, rappresentando direttamente gli interessi delle aziende vinicole dell’Alto Adige.

Il Consorzio è responsabile della tutela delle denominazioni d’origine dei vini altoatesini, esercita attività lobbistica, fornisce consulenza sulle questioni legali inerenti alla viticoltura e gestisce i registri vinicoli.

Il Consorzio pianifica e organizza le campagne promozionali collettive dei vini dell’Alto Adige.

www.vinialtoadige.com

Consorzio Mela Alto Adige

Il Consorzio Mela Alto Adige, costituito nel 2000, è la federazione che riunisce tutte le organizzazioni attive nella commercializzazione della mela in Alto Adige. I compiti principali del Consorzio sono la rappresentanza degli interessi degli associati e la tutela del marchio protetto “Mela Alto Adige IGP”, rilasciato ufficialmente dall’UE nel 2005.

www.melaaltoadige.com

Federazione Latterie Alto Adige

L’istituzione della Federazione Latterie Alto Adige, nel lontano 1941, ha segnato l’inizio dello sviluppo strutturato del settore lattiero-caseario altoatesino e di un successo basato sulla qualità dei prodotti. La Federazione Latterie Alto Adige rafforza il settore lattiero-caseario altoatesino, garantisce la massima qualità del latte altoatesino e assicura una produzione sostenibile e attenta alle esigenze dei consumatori. Un ulteriore obiettivo è rappresentato dal potenziamento e dal consolidamento dell’immagine positiva dei prodotti lattiero-caseari dell’Alto Adige. Il reparto Controllo qualità esegue ogni anno 16.000 verifiche sui prodotti.

www.altoadigelatte.com

Commissioni tecniche

Per ogni prodotto con “Marchio di Qualità Alto Adige”, l’amministrazione provinciale nomina un’apposita commissione tecnica. Le commissioni sono composte in maggioranza da produttori e rappresentanti delle associazioni di produttori o da gruppi di interesse.
Compito delle singole commissioni è di elaborare e sviluppare ulteriormente i capitolati che stabiliscono i criteri di qualità e origine, nonché di definire, su incarico dell’amministrazione provinciale e in collaborazione con IDM, il programma annuale di marketing.

www.qualita-altoadige.com

Eventi dedicati ai prodotti

Gli eventi dedicati ai prodotti già da molti anni rappresentano in Alto Adige un elemento fondamentale delle iniziative di marketing ideate per i prodotti di qualità dell’Alto Adige. Tali manifestazioni sono concepite come eventi a tutto tondo, capaci di coinvolgere un ampio pubblico e avvicinarlo a cultura quotidiana, cerimonie, storie e tradizioni dell’Alto Adige. Gli eventi offrono ai visitatori un mix di informazione e intrattenimento, degustazioni, gastronomia di qualità e opportunità di acquisto, mentre i produttori hanno la possibilità di conoscere la clientela.

Nel programma annuale di IDM rientrano gli eventi dedicati ai prodotti. IDM sostiene le manifestazioni su incarico dell’amministrazione provinciale o le organizza autonomamente. Gli eventi intendono posizionare l’Alto Adige come “terra dei sapori”, generano un importante “effetto moltiplicatore” e molti di essi hanno già ottenuto la certificazione di sostenibilità “Green Event”.

Eventi dedicati a Speck, Mela e Vini Alto Adige

Festa dello speck
La Festa dello speck, avviata nel 2003, si tiene tradizionalmente il primo fine settimana di ottobre a Santa Maddalena di Funes, ai piedi delle Odle. L’evento offre ai visitatori numerose attrazioni, tra le quali la lotteria dello speck, lo Speck Cinema, un mercato contadino, artigianato locale, degustazioni di speck, specialità gastronomiche nonché il clou della manifestazione, rappresentato dall’incoronazione della Regina dello Speck. Gli interessati possono inoltre partecipare a un workshop di cucina (con preparazione di canederli allo speck) o immergersi virtualmente nel mondo dello speck indossando gli occhiali virtuali distribuiti presso lo Speck Cinema.

www.festadellospeck.it

Wine Summit
L’evento, della durata di due giorni e di respiro internazionale, si svolge in settembre con cadenza biennale.

La prima giornata (”Anteprima”) è dedicata ai nuovi vini e offre un’occasione di incontro ai rivenditori e ai rappresentanti della gastronomia e della stampa internazionale. In tale cornice, pubblico di settore e appassionati di vini hanno la possibilità di degustare in esclusiva vini non ancora disponibili in commercio e di conoscere i produttori.

Il Wine Summit offre infine un programma collaterale con degustazioni e seminari riservati al pubblico di settore. LINK

Top of Vini Alto Adige
Ogni anno a novembre Vini Alto Adige presenta, nell’ambito di un’esclusiva degustazione per appassionati e pubblico di settore, i vini altoatesini premiati dalle guide italiane più rinomate (Gambero Rosso, Veronelli, Bibenda, Vinibuoni, Slow Wine, Vitae e Guida Essenziale ai Vini d’Italia di Doctor Wine). LINK

Eventi dedicati ai prodotti con Marchio di Qualità Alto Adige

Festa del Latte Alto Adige
Ogni due anni, in agosto, Malga Fane ospita la Festa del Latte Alto Adige. La manifestazione dura due giorni e offre ai visitatori un ricco programma, con un percorso interattivo dedicato al latte, presentazioni della produzione di formaggio e burro, musica, danze e specialità gastronomiche. LINK

Mercato del Pane e dello Strudel dell’Alto Adige
Da quindici anni, contemporaneamente alla Festa dello Speck di Funes, in piazza Duomo a Bressanone si svolge il Mercato del Pane e dello Strudel dell’Alto Adige. L’evento offre a pasticcerie e panifici altoatesini l’occasione di presentare l’ampia gamma delle specialità tradizionali da forno con Marchio di Qualità Alto Adige. Il programma comprende il laboratorio “Il piccolo fornaio”, “l’Officina del pane” con corsi di panificazione, il percorso storico “Dal grano al pane”, la messa di ringraziamento con benedizione del pane, musica e specialità gastronomiche. LINK

Giornata delle erbe aromatiche Alto Adige
Alla Giornata delle erbe aromatiche Alto Adige, che si svolge ogni due anni in ottobre presso il Kurhaus di Merano, coltivatori ed esperti del settore presentano un’ampia varietà di erbe aromatiche e spezie, illustrandone l’utilizzo in cucina, in cosmesi e in medicina. I visitatori hanno la possibilità di scoprire il ricco mondo delle erbe aromatiche e degli infusi, di conoscerne più da vicino le loro proprietà curative ma anche di acquistare diversi prodotti e gustare le specialità gastronomiche proposte. LINK

Giornata delle grapperie aperte
A ottobre, nell’ambito della giornata nazionale delle grapperie aperte, i produttori di grappa con Marchio di Qualità Alto Adige aprono le porte al pubblico. Ad attendere i visitatori c’è un ricco programma con visite guidate, degustazioni di diverse varietà di grappa e specialità gastronomiche. LINK

Giornata dei birrifici aperti
La Giornata dei birrifici aperti si svolge ogni anno in maggio. I birrifici altoatesini accolgono i loro ospiti con degustazioni, visite guidate, specialità gastronomiche e musica dal vivo. LINK