IDM Südtirol - Alto Adige

Mercati e gruppi target

Le attività promozionali dedicate ai prodotti di qualità dell’Alto Adige con indicazione geografica protetta (IGP) e con denominazione d’origine protetta (DOP) hanno carattere internazionale.

I cosiddetti NANOs© rappresentano un importante gruppo target, trasversale rispetto al mercato e caratterizzato da valori condivisi. I temi più importanti per i NANOs© sono sostenibilità, attività, natura e originalità. Il gruppo è formato da persone dinamiche, fortemente interessate a cultura, sport e attività all’aria aperta, enogastronomia e benessere. I NANOs© evitano il turismo di massa e cercano esperienze in grado di bilanciare lo stress della vita nelle grandi città.

Il legame tra consumo alimentare e lifestyle è sempre più forte. Il corrispondente gruppo di consumatori, definito anche dal termine inglese “foodies”, svolge funzione propulsiva rispetto agli sviluppi nel settore alimentare. Il profilo dei foodies presenta tratti caratteristici quali un reddito superiore alla media, la passione per la cucina, l’attenzione alla qualità, una concezione del cibo come parte integrante dello stile di vita, la propensione all’innovazione e la partecipazione a eventi culinari. I foodies assumono un ruolo trainante, contribuiscono alla diffusione del trend nei gruppi meno coinvolti e accrescono in tal modo le dimensioni del segmento di cui fanno parte. I foodies danno grande importanza a gusto e piaceri del palato. L’interesse che dimostrano per temi quali sostenibilità, provenienza regionale e qualità, attribuisce loro un’importanza centrale come gruppo di potenziali acquirenti dei prodotti di qualità dell’Alto Adige.

Vini

IDM promuove i Vini Alto Adige con attività di marketing in Italia, Germania, Stati Uniti, Svizzera, Russia, Giappone, Paesi Bassi, Gran Bretagna e Austria.

Le iniziative promozionali a vantaggio dei Vini Alto Adige si rivolgono soprattutto al pubblico di settore nella sua fondamentale funzione di “moltiplicatore”, in particolare a ristoratori, rivenditori, sommelier e stampa di settore. Le attività raggiungono tuttavia anche gli appassionati di vini e gli ospiti che già conoscono l’Alto Adige come destinazione turistica.

Speck

Congiunte iniziative di promozione dello Speck Alto Adige IGP si svolgono soprattutto in Alto Adige, in altre regioni italiane e in Germania. Ulteriori attività sono rivolte a mercati quali Francia, Stati Uniti, Canada, Paesi Bassi e Svezia. Il marketing per il mercato statunitense, canadese, svedese e olandese viene condotto tramite campagne pubblicitarie sovvenzionate dall’UE.

Il gruppo target delle attività promozionali rivolte allo Speck Alto Adige IGP è rappresentato da consumatori finali, giornalisti, blogger e opinion leader, ma anche dalla ristorazione di fascia alta e dai responsabili acquisti della distribuzione al dettaglio.

Mela

Le misure di marketing condotte da IDM e ideate per la Mela Alto Adige IGP si concentrano sul mercato altoatesino e tedesco, ma si rivolgono anche in parte alle altre regioni italiane.

Il gruppo target delle attività promozionali dedicate alla Mela Alto Adige IGP è rappresentato da giornalisti, blogger e opinion leader ma anche dai responsabili acquisti della distribuzione al dettaglio e da consumatori finali attenti a qualità e provenienza dei prodotti.


Prodotti con Marchio di Qualità Alto Adige

I prodotti con Marchio di Qualità Alto Adige vengono promossi soprattutto in Alto Adige. Alcune categorie di prodotto quali succo di mela, frutta da spalmare o pane, sono oggetto di congiunte attività di marketing in Italia e Germania.

Le attività di marketing dedicate ai prodotti con Marchio di Qualità Alto Adige condotte a livello locale si rivolgono in primo luogo alla popolazione altoatesina. Misure promozionali selezionate come gli eventi dedicati ai prodotti, si rivolgono anche agli ospiti, mentre le misure volte alla promozione delle vendite si rivolgono al commercio al dettaglio, al settore alberghiero e alle rispettive rappresentanze. Un ulteriore gruppo target è costituito dalle scuole alberghiere e da altri istituti secondari.

Latte

Anche il marketing del Latte Alto Adige si rivolge prevalentemente ai consumatori locali. Lo yogurt Alto Adige, il formaggio con Marchio di Qualità Alto Adige e il Formaggio Stelvio DOP, rientrano invece nelle attività congiunte attuate in Italia, Germania, Paesi Bassi, Svezia e Stati Uniti.

Le misure di marketing

IDM attua misure promozionali specifiche o trasversali a vantaggio dei prodotti di qualità dell’Alto Adige. Obiettivo delle attività è migliorare l’immagine e incrementare le vendite. Le misure comprendono:
  • attività a pagamento (stampa, web)
  • eventi b2b e b2c nonché eventi dedicati ai singoli prodotti (mondo dei sapori altoatesini)
  • promozione delle vendite
  • attività di PR
  • canali digitali e social media
  • progetti di cooperazione
  • materiali promozionali
Il marchio ombrello e i marchi di prodotto costituiscono un denominatore comune e rappresentano un anello di congiunzione sia verso l’interno che verso l’esterno.

In Alto Adige, gli eventi dedicati ai prodotti e alle attività di PR, ricoprono un ruolo di primo piano. La gamma di attività è completata da promozioni congiunte, progetti di cooperazione con i ristoratori e progetti per le scuole. Partner e “moltiplicatori” importanti in tale contesto sono le associazioni HGV, l’Accademia del vino Alto Adige, l’Associazione sommelier e gli ambasciatori del gusto.

In Italia e all’estero vengono attuate in primo luogo misure promozionali e attività di PR trasversali rispetto ai prodotti.

Tutte le attività sfruttano sinergie e cooperazioni tra i diversi settori di produzione e la destinazione turistica Alto Adige.