IDM Südtirol - Alto Adige

Progetto "Futuro Turismo“

Nel 2016 la Giunta provinciale dell’Alto Adige ha approvato la delibera con cui ha preso l’avvio il progetto “Futuro Turismo”, ovvero il riassetto delle organizzazioni turistiche a livello provinciale.

La riforma persegue più obiettivi, dall’ulteriore rafforzamento del marchio ombrello Alto Adige alla definizione di strategie che meglio rispondano al mutato comportamento decisionale degli ospiti. Si punta inoltre a stimolare la cooperazione tra i diversi attori che operano nel settore del turismo, a sfruttare le possibili sinergie relative allo sviluppo del prodotto e a garantire una maggiore efficienza nell’utilizzo delle risorse. Non da ultimo il riassetto è volto a spronare il settore turistico ad abbandonare la propria rigidità strutturale e a riorganizzarsi, dando particolare risalto a temi trasversali e alle cosiddette aree esperienziali.

La fase preparatoria del progetto “Futuro Turismo” si è conclusa alla fine del 2017. Le 76 associazioni turistiche e aziende di cura dell’Alto Adige permangono tuttora nella loro funzione, mentre sono stati sciolti i 10 consorzi turistici. Questi ultimi sono stati sostituiti dal reparto Destination Management di IDM, operativo dal 1° gennaio 2018 e responsabile della comunicazione di tematiche e aree esperienziali nonché del sostegno agli operatori del settore locali.


idm-dm-vergleichebenen-it