Marketing del Turismo

Negli ultimi anni, il passaggio da destinazione turistica a marchio ha trasformato l’Alto Adige da punto sulla cartina topografica a richiamo emotivo. Nei prossimi anni intensificheremo il marketing per far conoscere meglio il marchio mantenendone l’appetibilità.

Attualmente quasi il 90% degli ospiti arriva dall’area germanofona e dall’Italia. Attraverso l’apertura di nuovi mercati e cooperazioni con agenti di viaggio ci emanciperemo da questa sorta di dipendenza. L’Alto Adige si rivolge a gruppi target che condividono i valori della nostra regione e hanno la possibilità e la voglia di fare acquisti portando così sufficiente valore aggiunto. Anche la realizzazione di nuove forme di vendita dei prodotti turistici è una parte importante della strategia, così come l’accelerazione dell’innovazione e dello sviluppo dell’offerta. Decisiva è anche la realizzazione di un sistema d’informazione intelligente e interconnesso con il quale gli ospiti possono reperire in modo facile e in alta definizione tutte le informazioni turistiche più importanti.

I principali obiettivi del marketing del turismo nei prossimi anni:
  • Consolidare lo status di marchio della destinazione Alto Adige negli undici mercati di riferimento 
  • Mantenere alta l’attrattività dell’Alto Adige e accrescerne la notorietà 
  • Aumentare il numero di ospiti che non provengono da aree germanofone e dall’Italia 
  • Fare dell’Alto Adige una destinazione turistica priva di basse stagioni attraverso nuove idee per la primavera e l’autunno 
  • Incentivare l’innovazione nella progettazione di prodotto e nei sistemi d’informa- zione digitali