Aspetti organizzativi

Il progetto si basa su tre vasti settori e responsabilità:
  1. Settore organizzativo per l’implementazione delle DME: compito di IDM Alto Adige

  2. scioglimento delle organizzazioni turistiche esistenti: assistenza per le questioni di diritto patrimoniale, tributario e del lavoro da parte dell’Associazione provinciale delle organizzazioni turistiche dell’Alto Adige (LTS)

  3. Adeguamento delle disposizioni della Legge provinciale n. 33, adeguamento dello statuto di IDM Alto Adige e creazione di tutte le premesse statutarie di IDM: compito del Settore turismo dell’Amministrazione provinciale
L’organizzazione del progetto è composta da un gruppo di lavoro che prende le decisioni strategiche e da un gruppo preposto al coordinamento del progetto.

projektorganisation

Gruppo di lavoro centrale

Arno Kompatscher,
Presidente della Provincia
Ulrich Stofner,
Direttore del Dipartimento di Economia e Finanze
Manuela Defant, Direttore della Ripartizione economia
Hansjörg Haller,
Direttore della Ripartizione turismo
Raffael Mooswalder,
referente personale del Presidente della Provincia
Thomas Gruber,
Direttore dell’Unione Albergatori e Pubblici esercenti (HGV)
Hubert Unterweger, Amministratore dell’Associazione provinciale delle organizzazioni turistiche dell’Alto Adige (LTS)
Thomas Aichner,
Responsabile reparto Communication IDM Alto Adige
Hansjörg Prast,
Direttore di IDM Alto Adige
Alexandra Mair,
Responsabile area Key Account Tourism Marketing IDM Alto Adige


Gruppo di lavoro di coordinazione
projektgruppe

Il Gruppo di progetto responsabile del coordinamento e diretto da Thomas Plank, Key Account Tourism Marketing, ha il compito di rendere operativa la riorganizzazione. I collaboratori di IDM Alto Adige, i funzionari, gli amministratori e i collaboratori delle associazioni turistiche collaboreranno nelle prossime settimane e mesi per predisporre il riassetto delle organizzazioni turistiche