IDM Südtirol - Alto Adige

Marketing agroalimentare

Alla scoperta del potere delle erbe aromatiche

Melissa, menta piperita, salvia: durante la Giornata delle Erbe Alto Adige, sono state protagoniste indiscusse le antiche conoscenze e l’uso delle erbe locali con il Marchio di Qualità Alto Adige. La seconda edizione dell’evento, che si è svolta il 27 ottobre al Kurhaus di Merano, è stata organizzata da IDM Alto Adige e il Centro di Sperimentazione Laimburg. Hanno preso parte alla giornata i produttori di erbe aromatiche Südtiroler Kräutergold, Bergila, Podere Gachhof, Noàl, Stilfser Bergkräuter, Fasui e Zum Oberen Hof. Tra sapori e profumi, l’offerta comprendeva non solo erbe, spezie e olii essenziali, ma anche liquori, cuscini profumati e cosmetici.

Gli interessati hanno potuto degustare i vari prodotti e richiedere informazioni presso gli stand della scuola professionale per la frutti-, viti-, orti- e floricoltura di Laimburg, della scuola professionale di economia domestica Frankenberg, della scuola professionale provinciale per la frutti-viticoltura e il giardinaggio di Laives, della Centro di consulenza per l’agricoltura montana (BRING) e del Centro di Sperimentazione di Laimburg. Tante le attività proposte, sia per adulti che per bambini. Mentre i più piccoli hanno potuto divertirsi con il bricolage insieme all’Associazione delle Donne Coltivatrici Sudtirolesi, i più grandi hanno messo alla prova il proprio olfatto nel Percorso dei Sensi. Il premio? Una confezione regalo con i prodotti di qualità dell’Alto Adige.

Nella Sala Ohmann del Kurhaus si è inoltre svolto il convegno sulle erbe aromatiche dell’Alto Adige, organizzato dal Centro di Sperimentazione Laimburg. Esperti e interessati hanno avuto l’opportunità di informarsi sui risultati delle ricerche e sui nuovi metodi di coltivazione.