IDM Südtirol - Alto Adige

Innovation

QAES (Qualità dell’Aria negli Edifici Scolastici): il caso studio

14.07.2021

Come è possibile migliorare la qualità dell’aria negli edifici scolastici? Quali soluzioni si possono adottare? In questo breve video vi raccontiamo in che modo il progetto QAES, finanziato dall’Unione Europea e coordinato da IDM, ha reso possibile il miglioramento della qualità dell’aria all’interno di un edificio scolastico, scelto come caso studio.

Quali sono stati i passi intrapresi in questo percorso? Dopo una prima fase in cui è stata misurata la qualità dell’aria, all’interno dell’edificio sono state installate delle soluzioni a basso impatto, in quanto era già presente – e perfettamente funzionante – un sistema di ventilazione meccanica controllata.

Il dispositivo installato ha l’obiettivo di migliorare il benessere all’interno dell’edificio attraverso il monitoraggio della qualità dell’aria, del comfort ambientale e dell’inquinamento elettromagnetico, grazie alla presenza al suo interno di 15 sensori che monitorano alcuni degli inquinanti più diffusi.

Per avere maggiori informazioni consultate il sito www.qaes.it

Operazione co-finanziata dall’Unione Europea, Fondo Europeo di Sviluppo Regionale, dallo Stato Italiano, dalla Confederazione elvetica e dai Cantoni nell’ambito del Programma di Cooperazione Interreg V-A Italia-Svizzera.