Specialisti in vacanze e ponti tra culture.

Il turismo di domani inizia oggi.

IDM lavora per un salto di qualità e per uno sviluppo turistico dell’Alto Adige destinato a durare nel tempo.

IDM promuove la destinazione turistica Alto Adige in otto mercati europei con un mix di campagne promozionali mirate, attività di PR e co-marketing. Inoltre elaboriamo strategie e misure pensate per consolidare nel tempo la destinazione. Attraverso analisi di dati, ricerche di mercato e nuove strategie digitali, IDM guarda al futuro del turismo in Alto Adige stando al passo dei trend più attuali. 

Nel corso degli anni l’Alto Adige – grazie anche al marchio ombrello – ha saputo trasformarsi da semplice â€œpuntino sulla cartina geografica” in destinazione turistica capace di trasmettere agli ospiti esperienze uniche e il proprio inconfondibile stile di vita.

Ecco cosa facciamo per il marketing turistico
Sviluppo di prodotto innovativo

Assieme ai partner del turismo sviluppiamo offerte autentiche.

Campagne nazionali ed estere

Accresciamo la notorietà dell’Alto Adige nei mercati storici e in quelli emergenti.

Attività di PR e Reporting

Coordiniamo diverse iniziative di PR e collaboriamo con gli influencer.

Comunicazione online

Accompagniamo virtualmente l’ospite in ogni momento del Customer Journey.

Internazionalizzazione delle vendite

Con attività di B2B Sales incrementiamo gli arrivi dai nuovi mercati.

I numeri del turismo

Monitoriamo il settore e pubblichiamo statistiche e analisi.

Ricerche di mercato e di tendenza

Analizziamo i trend, le caratteristiche dei singoli mercati e i comportamenti di viaggio.

Sinergia con il settore agroalimentare

Facciamo incontrare i prodotti di qualità dell’Alto Adige con le offerte turistiche.

Va’ dove ti porta il viaggio

Passo dopo passo verso la destinazione Premium

TourisMUT
Mercati e gruppi target
Standard di sostenibilità del turismo
Statistiche turismo
Campagne
Sviluppo di prodotto
Public Relations

Leadership del marchio

Lavoriamo per far entrare l’Alto Adige nel novero delle destinazioni Premium e Top of Mind. Per riuscirci non basta aumentare la notorietà della nostra provincia, ma bisogna innanzitutto renderla ancora più desiderabile agli occhi dei gruppi target di riferimento.

Leadership di qualità

Garantiamo la massima qualità in termini di sostenibilità. Per riuscirci puntiamo sulla continua innovazione di prodotto, fattore essenziale per una destinazione Premium.

Internazionalizzazione

Rafforziamo il marketing nei mercati storici più vicini e selezioniamo strategicamente i mercati emergenti più interessanti del vecchio continente. Per assicurare al turismo un futuro in tutti e tre i livelli della sostenibilità: economico, sociale ed ecologico.

I nostri compiti

Passato e futuro a braccetto

Sviluppo di prodotto

Adeguare le offerte esistenti ai valori chiave dell’Alto Adige e crearne di nuove

IDM sviluppa assieme ai partner turistici prodotti e offerte per sei temi di viaggio predefiniti.

Campagne pubblicitarie

Campagne d’immagine e tematiche sia nei mercati storici sia in quelli emergenti

Attraverso campagne continue, ma soprattutto ben congegnate, IDM punta ad aumentare la notorietà e l’attrattività dell’Alto Adige come destinazione turistica, come territorio di provenienza di prodotti agroalimentari e come polo industriale e artigianale.

Public Relations

Rafforzamento della percezione positiva nella pubblica opinione

IDM coordina le attività di PR per far conoscere lo stile di vita dell’Alto Adige attraverso i media cartacei e online e per pubblicizzare argomenti di viaggio specifici.

L’Alto Adige online

Assistenza al cliente in ogni fase della sua ricerca di informazioni

Grazie all’utilizzo di numerosi canali di comunicazione, IDM è in grado di accompagnare virtualmente l’ospite durante l’intera Customer Journey.

Social Media

L’importanza dei canali giusti

I social media sono una componente essenziale delle attività di comunicazione della destinazione turistica e del marchio ombrello.

Vendite nel settore turistico

Presenza su nuovi mercati e canali di vendita

La nostra epoca digitale è caratterizzata dal proliferare di forme innovative di collaborazione tra tour operator, organizzatori del comparto MICE, attori del new business e fornitori di servizio dell’Alto Adige.

Turismo

Turismo & agricoltura: uno sguardo verso il futuro

23.06.2022
3 min

Quali cambiamenti concreti possiamo apportare per fare in modo che il turismo e l’agricoltura – due settori economici molto importanti per l’Alto Adige – possano in futuro lavorare meglio insieme, trarre vantaggio l’uno dall’altro e creare innovazione attraverso la cooperazione? Questa è stata la domanda al centro del workshop sul design thinking, che abbiamo organizzato insieme a Unione Albergatori e Pubblici Esercenti (HGV) e Unione Agricoltori e Coltivatori Diretti Sudtirolesi (SBB). Il tema “turismo & agricoltura” è il primo dei sei campi d’azione che sono stati definiti nella nuova strategia turistica dell’Alto Adige e che verranno affrontati.

Circa 70 leader di pensiero provenienti dai settori del turismo, dell’agricoltura e della scienza e imprenditori di vari settori hanno preso parte al workshop e sono stati accompagnati dagli esperti dell’istituto germanico “Zukunftsinstitut” in un viaggio nel futuro per stimolare il brainstorming. In quest’occasione sono state raccolte molte idee innovative. Un esempio? Una delle idee emerse è che agricoltori e professionisti del turismo si scambino temporaneamente il loro lavoro per capire meglio le necessità di entrambe le parti ed essere in grado di immedesimarsi nelle esigenze e preoccupazioni dell’altro. Un’altra proposta emersa dal workshop è stata quella di creare un “Tinder” tra gastronomia e agricoltura, in cui è possibile offrire e/o cercare prodotti. Una nuova autonomia è stata al centro di un’altra idea dei partecipanti, secondo cui in futuro gli agricoltori dovrebbero produrre i prodotti richiesti dal turismo. È stato inoltre proposto un nuovo modo per misurare le prestazioni del turismo, che non si concentra sul numero di pernottamenti, ma su criteri legati alla sostenibilità. Una selezione di tutte queste idee sarà valutata da una giuria di esperti e le migliori saranno affiancate nel loro sviluppo e messe in pratica.

Il passo successivo alla simulazione del futuro è la creazione di una piattaforma di innovazione dedicata alle sinergie tra turismo e agricoltura. Su questa piattaforma di conoscenze digitale verranno inseriti diversi contenuti sotto forma di video, podcast, articoli di esperti oppure viaggi di studio. L’obiettivo: essere d’ispirazione per imprenditori e stakeholder e portare innovazione nel settore turistico. Sulla piattaforma possono inoltre essere presentate idee e soluzioni e ogni anno verranno caricati contenuti legati ad altri campi d’azione. Secondo il concetto di IDM, la piattaforma dovrebbe trasformarsi in un’università digitale del futuro.

Mitarbeiter

Mitarbeiter filtern