Una cucina sostenibile: per trasmettere agli ospiti i valori della vostra gastronomia

Per promuovere una ristorazione sostenibile

In questa sezione troverete consigli e strumenti per informare gli ospiti sulla sostenibilità della vostra offerta gastronomica.

L’impiego di ingredienti regionali, la riduzione dei rifiuti e le alternative vegetali sono la vostra priorità? Se volete che gli ospiti apprezzino il vostro impegno, dovrete necessariamente comunicarlo. Con l’ausilio dei giusti strumenti di comunicazione otterrete una maggiore accettazione degli adeguamenti di prezzo e la soddisfazione di visitatori sempre più esigenti. 

Qui troverete consigli e strumenti per sensibilizzare gli ospiti su regionalità, stagionalità, economia circolare e altri aspetti della sostenibilità. Immagini, video, pittogrammi ed esempi di buone pratiche aiuteranno a comunicare il vostro impegno per una ristorazione sostenibile. 

Tutte le informazioni... a tavola
Una delle principali motivazioni per favorire la sostenibilità

La produzione e il consumo di generi alimentari causano un terzo delle emissioni di gas serra a livello globale. 

(Fonte: IPCC e SDG Report, Nazioni Unite)

Maggiore consapevolezza nella gestione del cibo.

Ogni anno, 1,3 miliardi di tonnellate di cibo vengono buttati via.

(Fonte: Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura FAO)

Una maggiore propensione ad accettare prezzi più elevati.

Oltre il 50% degli intervistati presta particolare attenzione al consumo di prodotti regionali e di stagione nelle strutture ricettive. Il 63% è disposto a pagare un prezzo più alto per piatti sostenibili da un punto di vista ambientale. 

(Fonte: Studio HHS sui trend della sostenibilità in ambito gastronomico, 2022) 

Sensibilizzazione sull'acqua di rubinetto.

Le emissioni di CO₂ per la produzione di acqua minerale ammontano a 202,74 grammi per litro, a fronte dei soli 0,35 grammi per litro dell’acqua di rubinetto.  

(Fonte: Confronto dell'impronta di carbonio dell'acqua minerale e dell'acqua potabile, GUTCert, 2020)

Ridurre gli imballaggi.

Il 75% degli ospiti preferisce prodotti sciolti e non confezionati (miele, marmellata, ecc.).

(Fonte: ÖHV, sondaggio "Sostenibilità tra gli ospiti", Mindtake)

Strumenti di comunicazione per una ristorazione sostenibile

Dove e in che modo potete informare gli ospiti del vostro impegno per una ristorazione sostenibile?

Sito web

Inserite tutte le informazioni pertinenti sul vostro sito web.

Sezione dedicata alla gastronomia

Comunicate agli ospiti il vostro impegno nella sezione dedicata alla gastronomia, indicando gli accorgimenti adottati in materia di sostenibilità. Potreste citare, ad esempio, la stagionalità dei prodotti, i produttori locali, la ridotta distanza di approvvigionamento, l’impiego parsimonioso e consapevole della carne, le alternative vegetariane o l’utilizzo di ingredienti provenienti dall’orto di proprietà nella preparazione dei piatti. Per altri spunti, consultate l’ampia checklist che abbiamo messo a vostra disposizione. 

Articoli del blog

Pubblicate articoli per il blog del vostro sito web, dove potrete presentare i produttori o i partner locali. Raccontate la loro storia e allineatevi ai loro valori. 

Materiale illustrativo

Accertatevi che, oltre al testo, anche le immagini comunichino la sostenibilità. Ad esempio, potrete utilizzare foto del vostro orto, dei prodotti locali e dei piatti vegetariani. 

Certificazioni di sostenibilità

La vostra struttura ha ottenuto delle certificazioni di sostenibilità in materia di F&B (cibo e bevande)? Comunicatelo sul sito web, indicando anche i produttori e i partner che dispongono dei certificati corrispondenti (es. Demeter). 

Social Media

Condividete i seguenti temi sui vostri canali di social media.

Produttori locali

Presentate nei vostri post o nelle vostre stories i partner/produttori regionali. Per maggiori informazioni, aggiungete anche i link a un articolo pertinente sul blog del vostro sito. 

Prodotti regionali

Mostrate nei vostri canali social media i prodotti regionali e le peculiarità delle eccellenze altoatesine. 

Ricette sostenibili

Condividete con la vostra community ricette sostenibili, preparate con ingredienti regionali, che provengono direttamente dalla cucina dell’Hotel. 

Raccolto, lavorazione e conservazione

Accompagnate la vostra community in un viaggio alla scoperta delle operazioni di raccolto nel vostro orto, oltre che delle fasi di lavorazione e conservazione dei prodotti. 

Menu

Evidenziate nel menu l’offerta di piatti e alternative sostenibili.

Origine dei prodotti

All’interno del menu, indicate l’origine dei prodotti utilizzati (ad esempio, “vitello da latte del maso vicino e contorno di carote del nostro orto”). 

Produttori locali

Presentate nel menu i produttori locali (ad esempio come “produttore del giorno”) e indicate in quali piatti si impiegano i loro prodotti. 

Riquadri di approfondimento

Integrate il menu con dati interessanti sull'alimentazione sostenibile (ad esempio: “Lo sapevate, che l’impatto climatico dell’acqua minerale è quasi 600 volte superiore all’acqua di rubinetto?”). A questo proposito, IDM ha elaborato una raccolta di dati. 

Alternative sostenibili

Indicate tutte le alternative sostenibili del menu (ad esempio, piatti vegetariani o con ingredienti prevalentemente a km 0) con un’icona distintiva. IDM mette a vostra disposizione una serie di pittogrammi adatti allo scopo. 

Acqua di sorgente

Indicate nel menu l’utilizzo di acqua di sorgente. In questo modo, gli ospiti avranno meno esitazioni nell’ordinarla e saranno anche più propensi a pagarla. Invece di “acqua di rubinetto”, consigliamo di introdurre il concetto di “acqua di sorgente”. 

Informazioni dettagliate sui prodotti

Offrite agli ospiti, con l’ausilio di codici QR, informazioni aggiuntive sui prodotti, che potranno, ad esempio, indirizzare ai siti web dei rispettivi produttori o alle pagine dei prodotti di IDM. 

Quantità delle porzioni

Specificate nel menu che le porzioni sono leggermente ridotte, allo scopo di diminuire la produzione di rifiuti. Indicate anche la possibilità di ordinare una porzione aggiuntiva o più abbondante. 

Buffet

Nel buffet, richiamate l’attenzione sui prodotti sostenibili e su un consumo consapevole.

Varietà dell’offerta

Variate l’offerta del buffet invece di presentare ogni giorno tutti i prodotti. Con l’ausilio di espositori e indicazioni come “Solo per oggi” potrete richiamare l’attenzione su prodotti, che non vengono offerti quotidianamente; in questo modo, ogni giorno potrete presentare ai vostri ospiti una sorpresa. 

Come contrassegnare i prodotti sostenibili

Contrassegnate i prodotti sostenibili del buffet con l’ausilio di espositori/cartelli durevoli e riutilizzabili (ad esempio con l’indicazione di “regionale, “dall’orto di proprietà”, “dal maso XY”, “fatto in casa”, “io provengo da qui”). Sono inoltre a disposizione e pronti per il download ulteriori esempi di testo e pittogrammi. 

Informazioni dettagliate sui prodotti

Nel buffet, offrite agli ospiti, con l’ausilio di codici QR, informazioni aggiuntive sui prodotti. che potranno, ad esempio, indirizzare ai siti web dei rispettivi produttori o alle pagine dei prodotti di IDM. 

Un consumo consapevole

Chiedete gentilmente agli ospiti del buffet di non riempire eccessivamente il piatto, e di servirsi nuovamente solo in caso di necessità, per evitare la produzione di rifiuti. 

Il bollettino del giorno

Integrate la vostra posta quotidiana con informazioni e offerte sostenibili.

Presentazione dei produttori

Presentate nel bollettino del giorno i produttori regionali (ad esempio come “Il nostro produttore del giorno”). Raccontate la loro storia e allineatevi ai loro valori. 

Eventi enogastronomici e visite ai produttori

Informate i vostri ospiti sugli eventi enogastronomici, sui corsi di cucina o sui mercati della regione; consigliate escursioni nelle sedi dei vostri partner (ad es., sosta in una cantina vinicola). Durante le escursioni guidate ai meleti, gli ospiti riceveranno informazioni sulla coltivazione, sulla varietà e sulle sostanze nutritive delle mele altoatesine.

Sezioni informative

Integrate il bollettino quotidiano con informazioni interessanti sulla sostenibilità (ad esempio “Sapevate che l’Alto Adige, pur essendo una delle aree più piccole di produzione vinicola d’Italia, vanta una delle maggiori varietà di vini?”). A questo proposito, IDM ha elaborato una raccolta di dati. 

Scelta del menu

Nella posta quotidiana, chiedete agli ospiti di scegliere in anticipo il menu, in modo da consentire una valutazione il più precisa possibile delle quantità necessarie da acquistare per la preparazione dei piatti - un accorgimento per minimizzare gli sprechi! 

Nel colloquio personale

Informate gli ospiti durante il dialogo diretto.

Sensibilizzazione dei collaboratori

Formate i vostri collaboratori e fornite informazioni riguardanti la sostenibilità nella presentazione del menù. In questo modo, il personale addetto al servizio sarà in grado di fornire informazioni utili, ad esempio, sull’origine degli ingredienti utilizzati per preparare i piatti. 

Indicazioni sulla quantità delle porzioni

In sede di redazione del menù, specificate che le porzioni sono leggermente ridotte per diminuire la produzione di rifiuti. Indicate anche la possibilità di ordinare una porzione aggiuntiva o più abbondante. Chiedete agli ospiti di scegliere in anticipo il menù, in modo da consentire una valutazione il più precisa possibile delle quantità necessarie da acquistare per la preparazione dei piatti - un accorgimento per minimizzare gli sprechi! 

Invitate i produttori

Invitate i produttori regionali a serate di degustazione e presentazione, per favorire un contatto diretto con gli ospiti. 

Eventi e consigli di escursione

Informate i vostri ospiti sugli eventi enogastronomici, sui corsi di cucina o sui mercati della regione; consigliate escursioni nelle sedi dei vostri partner (ad es., sosta in una cantina vinicola). Durante le escursioni guidate ai meleti, gli ospiti riceveranno informazioni sulla coltivazione, sulla varietà e sulle sostanze nutritive delle mele altoatesine.

Indicazione di acqua di sorgente

Nel dialogo diretto, informate gli ospiti che in tutta la struttura è presente acqua di rubinetto potabile. Invece di “acqua di rubinetto”, consigliamo eventualmente di introdurre il concetto di “acqua di sorgente”. 

Suggerimenti sui vini locali

Consigliate ai vostri ospiti vini locali dell’Alto Adige invece dei prodotti internazionali. 

/fileadmin/_processed_/d/a/csm_people_planet_prosperity_bd508e8236.jpg

Altri temi della comunicazione sulla sostenibilità

...e come parlarne con successo.

Mobilità

Fornite ai vostri ospiti informazioni su un viaggio sostenibile, su come percorrere “l’ultimo miglio” e sulla mobilità locale. 

Alloggio

Motivate i vostri ospiti ad adottare comportamenti improntati al risparmio in aspetti come il cambio della biancheria (lenzuola, asciugamani), il consumo di energia e l’utilizzo di materiali di consumo. 

Infrastruttura

Mostrate agli ospiti in che modo la vostra struttura protegge le risorse, risparmia energia e coinvolge la Regione.  

Vorhang auf

News, Studien & Einblicke in unsere Arbeit

[Translate to German:]

Agire insieme, subito

16.09.2022
0 min

Più resilienza, più qualità della vita, meno CO2

12.08.2022
2 min
Mitarbeiter

Mitarbeiter filtern