IDM Südtirol - Alto Adige

Gestione degli hotspot

Con l’ausilio di un efficiente sistema di gestione degli hotspot saranno regolati i flussi di visitatori verso le destinazioni di vacanza e i luoghi più popolari. La prenotazione, la registrazione e l’eventuale pagamento all'interno di fasce orarie predefinite da parte di vari utenti mirano a ridurre al minimo i tempi di attesa, a gestire i flussi di persone e a garantire un accesso scorrevole. Il sistema si rivolge a ospiti nonché a persone del posto e a diversi attori turistici (organizzazioni turistiche, ristoratori, gestori di parcheggi, albergatori, fornitori di offerte per il tempo libero, musei, piscine, guide escursionistiche, ecc.). Nell’ambito del progetto pilota “Mobilità nello spazio esperienziale delle Tre Cime”, LTS e IDM hanno sviluppato una soluzione tecnica che può essere estesa in qualsiasi momento alle necessità di altre organizzazioni turistiche o partner.

Anche in Alto Adige sono presenti alcuni hotspot che hanno un’intensità di visitatori molto elevata: si tratta dei cosiddetti “must-see places” e “instagrammable places”. Ciò comporta che in determinati periodi e luoghi si possa formare un eccessivo assembramento di persone. IDM ha elaborato una guida dedicata a questi hotspot, per fornire ulteriori indicazioni ai responsabili e per facilitare la ricerca di soluzioni con l’obiettivo di evitare o gestire l’affollamento di persone.